Cerca nel blog...

giovedì 25 luglio 2013

Vita di PI, recensione


Tralasciando i riferimenti religiosi, questo film, secondo il mio modesto punto di vista, è veramente un capolavoro del cinema moderno. Un'avventura su una scialuppa di salvataggio al limite della sopravvivenza, in cui il giovane PI deve convivere in qualche modo con una tigre del bengala, cosa che all'inizio risultò veramente pericolosa.
Senza svelare altri dettagli su questo film, devo dire che "Vita di PI" è una vera lezione dove si comprende che bisogna credere solo ed esclusivamente in se stessi, in secondo piano (ma non per questo meno importante) invece c'è la convivenza, la condivisione, il rispetto e il dialogo con chi abbiamo intorno (animali o umani). Dialogo che deve andare oltre le parole, un dialogo basato sul buonsenso, la felicità e il benessere nostro e di chi ci circonda...
Insomma un film veramente da vedere e rivedere! :-)


Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali