Cerca nel blog...

sabato 13 dicembre 2014

Concentrazione, il cellulare ci distrae anche se non lo usiamo

Vi capita mai di sentirvi distratti e di non riuscire a concentrarvi? La colpa potrebbe essere … del cellulare!

Faticate a mantenere la concentrazione, e vi sentite spesso molto distratti? La colpa potrebbe essere del vostro smartphone. A suggerirlo sarebbe stata una nuova ricerca condotta dai membri della Southern Maine University, secondo cui, anche quando non lo usiamo, il nostro cellulare potrebbe distrarci, impedendoci dunque di concentrarci sul compito che dobbiamo svolgere. Già in precedenza delle ricerche avevano dimostrato che in media controlliamo il nostro cellulare 110 volte al giorno, arrivando ad utilizzarlo persino quando siamo in bagno o – cosa ancor più incredibile – durante i momenti di intimità.

Insomma, il cellulare rappresenta indubbiamente un’enorme fonte di distrazione, tanto da riuscire a distogliere la nostra attenzione dalle cose più importanti persino quando non lo usiamo! Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno chiesto a un campione di volontari di eseguire due esercizi di attenzione, uno semplice e uno più impegnativo.
In una delle due classi è stato chiesto agli studenti di tenere i loro telefonini sulla scrivania mentre lavoravano ai loro compiti, mentre nell’altra classe, i telefoni erano rimasti conservati, lontano dalla vista.



Ebbene, stando a quanto emerso, per quanto riguarda i compiti semplici, i volontari che avevano il telefonino a portata di mano e quelli che non lo avevano, hanno ottenuto gli stessi risultati, ma le cose sono cambiate quando si trattava di compiti più complessi. In tal caso, il gruppo senza telefonini sulla scrivania aveva ottenuto risultati significativamente migliori, rispondendo correttamente a 26 domande, mentre il gruppo che teneva il cellulare sul tavolo ha risposto correttamente a 21 domande.
Quando l'operazione richiede più attenzione e maggiori funzioni esecutive, una leggera distrazione inizia a provocare un deficit
spiegano gli autori della ricerca, i quali ipotizzano che il telefono potrebbe distrarci perché tendiamo ad associarlo a ciò che questo offre, vale a dire comunicazione, collegamento e l'accesso ai nostri social network.
I risultati emersi da questa ricerca sono in linea con quelli di ricerche precedenti, dalle quali sarebbe emerso che anche solo la presenza di cellulari può avere un impatto negativo sulle relazioni interpersonali, anche se questi non vengono utilizzati.
    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
via | Huffingtonpost.com
© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

fonte

 

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali