Cerca nel blog...

venerdì 16 gennaio 2015

L'albero che produce 40 tipi di frutti differenti

A realizzare questa meraviglia della natura non è stato un botanico o uno scienziato di bioingegneria, ma un artista con il pollice verde,
ovvero lo statunitense Sam Van Aken. Con grandissima pazienza Sam è riuscito ad innestare nel tronco di una sola pianta ben 39 rami di specie diverse, ottenendo un albero da Guinness dei primati in grado di produrre 40 tipi di frutti differenti durante tutto l'arco dell'anno.

D'inverno la pianta sembra un albero qualsiasi ma in primavera la fiuritura ne rivela la sua incredibile ed affascinante natura: i fiori sbocciano in sequenza con colori che variano dal bianco ad un rosa acceso

Fonte: www.treeof40fruit.com


Finita la fase di fioritura inzia quella di fruttificazione che prevede una sequenza ininterrotta di frutti col nocciolo (ma non solo) che va da primavera fino all'autunno. Pesche, prugne, albicocche, moltissime varietà di susine, ciliegie, pesche noci ma anche mandorle.


L'idea è venuta all'artista dopo che aver appreso la notizia che il New York State Agricultural Experiment Station, stava per chiudere. Si trattava di un luogo che conservava centinaia di specie di frutti col nocciolo con piante vecchie anche di 150 anni. Così Sam ha pensato a questo modo originale per mantenere in vita tutte quelle specie storiche e dopo svariati tentativi è arrivato a produrre questa meraviglia di albero, realizzato in ben 16 copie dal 2008 ad oggi.



I 16 alberi sono stati messi a disposizione per fiere e musei ma non è esclusa la produzione di tale condensato di frutta sana anche per uso domestico.
 

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali