Cerca nel blog...

giovedì 12 marzo 2015

Come costruire una Bat Box

costruire bat box

Una Bat Box è una casetta per ospitare i pipistrelli in giardino o sul balcone. I pipistrelli sono predatori naturali delle zanzare e simbolo della lotta biologica agli insetti desiderati. Dunque "adottando" un pipistrello potrete tenere lontane le zanzare senza ricorrere agli insetticidi.
Nei negozi di giardinaggio possiamo trovare in vendita delle Bat Box già pronte a cui ispirarci per realizzare la nostra Bat Box personalizzata, spendendo molto meno. Di solito serve semplicemente avere a disposizione del compensato, se non trovate del legno più resistente, magari di scarto.
Ospitare i pipistrelli in una Bat Box significa riavvicinarli all'ambiente urbano da cui via via stanno scomparendo poiché non trovano dei rifugi adatti. L'azione insettivora dei pipistrelli protegge l'orto, il giardino e le piante in vaso dai parassiti, oltre che noi stesi dalle punture di zanzara.
Posizionare una Bat Box sulle pareti esterne della casa è uno dei metodi migliori per attirare i pipistrelli nel proprio giardino. Darete una casa ai vostri pipistrelli poco prima dell'inizio della primavera e del periodo della fioritura. I pipistrelli vi saranno d'aiuto contro le zanzare, ma ricordatevi di rimuovere sempre l'acqua stagnante in secchi, lavatoi o sottovasi nel vostro giardino o sul balcone.
Alcuni Comuni distribuiscono gratuitamente le Bat Box per favorire la lotta biologica alle zanzare e per attirare i pipistrelli sul territorio. Ma se non avete questa fortuna, ecco alcuni consigli utili per costruire la vostra Bat Box.
Altri Comuni, come il Comune di Brescia, mettono a disposizione le istruzioni per costruire una Bat Box con tanto di illustrazioni. Qui trovate uno schema molto semplice da seguire. Meglio scegliere del legno resistente alle intemperie invernali. Seguite lo schema e portatelo con voi dal falegname o in un negozio di bricolage per richiedere il taglio preciso del legno secondo le misure necessarie.
Una Bat Box piuttosto spaziosa può avere dimensioni di circa 50 centimetri di larghezza e 60 cm di altezza per 8 cm di spessore (variano a seconda dello schema che deciderete di seguire). In caso di problemi di spazio si possono ridurre le misure di lunghezza e altezza.
Una volta costruita la Bat Box, dovrete appenderla alle pareti esterne della casa, sul vostro balcone, oppure tra i rami di un albero nel vostro giardino. O ancora, al di sotto del pergolato o vicino a una grondaia. Tenete conto che l'altezza ideale per posizionare la Bat Box è di 4 metri da terra. La posizione vicino agli alberi è ritenuta ideale. 


 
bat box

Qui trovate un altro schema utile per costruire la vostra Bat Box, messo a disposizione dal Museo di Storia Maturale di Firenze. E qui tutte le indicazioni utili per la realizzazione.
 
schema bat box firenze
Ecco un video che vi spiega passo dopo passo come costruire una Bat Box a costo quasi zero, con dei pezzi di legno di scarto. Qui il tutorial con tutte le misure e i materiali necessari, da leggere prima di seguire il video.
 

Ora che avete completato la vostra opera, non vi resta che attendere con pazienza l'arrivo dei pipistrelli. Si nutriranno di insetti mangiandone ben 1500 ogni notte!
Marta Albè

fonte 

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali