Cerca nel blog...

martedì 10 novembre 2015

Super Nino sulla Gran Bretagna: l'inverno più freddo da 144 anni


 

Super Nino sulla Gran Bretagna: l'inverno più freddo da 144 anniRoma, 10 nov. (askanews) - La Gran Bretagna sta per essere colpita dalle tempeste scatenate dal Super El Nino, le peggiori degli ultimi 144 anni. Per i prossimi tre mesi, scrive il Telegraph, il Paese sarà sferzato da pioggie violentissime e temperature basse da record fino a -14 gradi centigradi all'inizio del 2016. Secondo i climatologi la stagione fredda potrebbe essere peggiore di quella del 2013 quando morirono 17 persone in gran Bretagna.
Un report pubblicato dai meteorologi del servizio nazionale avverte che "il rischio di forti venti e di violente tempeste è il più grande quanto il più inusuale degli ultimi tempi. El Nino ha accresciuto moderatamente la probabilità di sempre più frequenti depressioni atlantiche che attraversano il Regno Unito e generano delle condizioni di umidità superiori rispetto alla media".
Il servizio meteo britannico ha lanciato l'allerta anche per i giorni a cavallo della fine dell'anno quando ci potrà essere un drastico calo delle temperature dovuto a "improvvisi surriscaldamenti della stratosfera". Secondo gli esperti El Nino ha cominciato a crescere ad aprile ed è già arrivato ai livelli del 1997-98 quando morirono 23mila persone in tutto il mondo.
Secondo gli esperti quello di quest'anno sarà il ciclo peggiore degli ultimi 65 anni, da quando si studia il fenomeno climatico che consiste in un riscaldamento delle acque del Pacifico orientale, il quale a sua volta provoca eventi meteorologici estremi in tutto il bacino dell'oceano.

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali